LA ROSA DEI SENSI  

Ebook EEE


Magiche poesie cariche di sentimento e atmosfera, che sicuramente saranno in grado di sconfiggere il tempo…La “Rosa dei sensi” è poesia nella poesia, armoniosa, capace di prendere a prestito l’energia dei sogni, e di immergersi nella luce della Luna. La Ferretti riesce a far molto bene questa trasmutazione alchemica, tra realtà e fantasia, donandoci una prosa di classe e facendo notare la potenza che è insita nella poesia, in grado di oltrepassare le barriere.
 (dalla recensione di Cesarina Deli )

 

Selezionato da DANAE


Recensione di Via Oberdan
Articolo de “Il Corriere Adriatico”

Libro Euro 4,99 – Acquista su Amazon KindleKoboStreetlib e tutti i webstore


INEDITO ASSOLUTO  

Ebook EEE

Un viaggio introspettivo, un movimento d’interpretazioni, un iter tra le immagini, è questo di Luisa Ferretti. Un moto d’analisi poetica su tre capitoli fondamentali che prevedono la Storia, l’Uomo in sé, la possibile salvezza dell’Io. “Inedito Assoluto” è una raccolta poetica la cui materia è costituita dalle immagini, e le immagini sono la realtà in cui l’essere umano va a cercare la salvezza, per potercisi aggrappare, per riscoprire il divino e, soprattutto, per riconciliarsi con se stesso. (dallo studio di Alessandro Canzian)



“Inedito Assoluto”
  ha vinto nel 2006 il Premio Nazionale di Poesia “La Lode” per il miglior libro edito, conferito con la seguente motivazione:

Sentimenti forti, in una poesia ricca di reminiscenze letterarie. Anche se i versi a volte si rivelano oscuri si avverte leggendo che l’Assoluto si fa manifesto nel contingente…facendo vivere l’Universo misterioso che si cela in ogni essere vivente”
(Il coordinatore del premio Armando Romano).

Intervista pubblicata da “Nuove Voci” 

Euro 4,99 – Acquista su Amazon KindleKoboStreetlib e tutti i webstore 



NOSTALGIE FUNAMBOLE

Neftasia  

Le poesie di Luisa Ferretti, che già in altre occasioni si è misurata con la scrittura, portano il segno del suo misurarsi con la sofferenza senza scendere nella cupezza, ma restando leggera, distaccata. In bilico, sulla dorsale, sul filo. Da funambola. Rimane l’anelito all’eterno, all’incontro con l’universo e il Dio che il tutto contiene e che dove tutto si ricompone; e in questa attesa la poesia, i miti, gli afratti fisici e mentali, aiuitano a sopportare la realtà e a ingannarla…(dalla postfazione di Ivana Jachetti)

Il libro di poesie è impreziosito dai disegni di Linda Luchetti e dalla postfazione a cura di Ivana Iachetti